Home > Software > Elisa: media center per Linux e Windows

Elisa: media center per Linux e Windows

Volevo segnalare un interessante software che ho scoperto da poco; si chiama Elisa ed è più o meno un “sostituto” open source di Windows Media Center. Permette di sfogliare, visualizzare ed eseguire musica, video ed immagini, che siano all’interno del computer, su Internet, e su un server di rete, il tutto a schermo intero, e con la possibiltà prevista di controllo con telecomando (esempio il controller WII).

Tra le funzionalità interessanti, il supporto delle radio ShoutCast, direttamente navigabili dal programma, categorizzate per tipo di musica, dei video su YouTube, delle foto su Flickr; altri plugin potranno essere creati. Inoltre bello il fatto che la musica rimane in esecuzione anche tornando all’elenco di navigazione, ad esempio è possibile tenerla in sottofondo e passare a vedere le fotografie; e addirittura anche i video rimangono in esecuzione sullo sfondo! Comodo anche il reperimento completamente automatico delle copertine degli album dei brani MP3, abbastanza preciso.

Teniamo conto che Elisa è ora alla versione 0.5.16, quindi ancora molti passi avanti devono essere fatti (in particolare per le possibilità di configurazione, secondo me), però è molto promettente.

Questo il sito ufficiale di Elisa: http://elisa.fluendo.com/

Da cui si può accedere ai download, per Linux e Windows (in progetto anche una versione Mac).

Per quanto riguarda Ubuntu 8.04 hardy, la versione presente nei repository ufficiali è piuttosto vecchia (ad ora 0.3.5 contro l’ultima 0.5.16), quindi consiglio di aggiungere il seguente archivio di pacchetti:

deb http://ppa.launchpad.net/elisa-developers/ubuntu hardy  main
Basta aprire il Gestore pacchetti Synaptic, andare su Impostazioni > Archivi di pacchetti, click sulla scheda Software di terze parti, click su Aggiungi, ed incollare la riga indicata. Ricordarsi quindi di aggiornare tramite il pulsante Ricarica.
Il pacchetto da installare è “elisa“, che selezionerà automaticamente le dipendenze; in più installare anche il pacchetto “libvisual-0.4-plugins“, che serve per gli effetti di visualizzazione artistici durante l’esecuzione di musica.

elisa

Categorie:Software Tag:,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: